Archivio tag: Luigi Lucherini

16 Aprile: al via le pulizie di primavera. “PARLAMENTO PULITO DAY”

 

Il comunicato stampa di adesione del MoVimento 5 stelle – Toscana all’iniziativa nazionale “Parlamennto pulito day” del 16 Aprile

Anche il MoVimento5stelle Toscana partecipa alla manifestazione nazionale Parlamento Pulito day . Gli attivisti del MoVimento e i candidati delle liste dei comuni per le imminenti amministrative, saranno presenti con i banchetti nelle piazze delle principali città del granducato per tutta la giornata del 16 Aprile.

Durante il primo V-day dell’8 Settembre 2007, lanciato dal comico ligure Beppe Grillo, abbiamo contribuito a raccogliere le 350.000 firme per proporre la legge d’iniziativa popolare che decreti l’ ineleggibilità in Parlamento dei condannati in via definitiva, l’elezione diretta da parte dei cittadini per i parlamentari che siederanno in parlamento ed il tetto massimo di due legislature per i parlamentari .

Questo sabato torniamo quindi fieri in piazza per rivendicare l’iniziativa politica di un parlamento pulito, e libero da chi vanta un curriculum costellato da sentenze giudiziarie inappellabili.

Perchè infatti un cittadino che voglia fare un concorso per diventare bidello, o entrare a far parte dell’esercito non può farlo, avendo la fedina penale sporca? Perchè intaccherebbe l’onore della categoria di cui entrerebbe a far parte. Perchè allora i politici, che rappresentano l’intera società civile, non godono di questa restrizione?

Ma non è solo questo il punto.

Continuiamo a chiederci infatti: come è possibile che tali parlamentari condannati, si battano, lavorino, e promuovino emendamenti, in nome di quelle stesse leggi che loro stessi per primi hanno infranto?

Per fare degli esempi concreti : come è possibile che il senatore Ciarrapico del PDL, condannato nello speciico per truffa pluriaggravata a danno di Inps e Inail ,per non aver registrato nei rispettivi libri paga i salari dei dipendenti delle società, e al pagamento di ripetuta ammenda per sfruttamento di lavoro minorile, sieda in senato per difendere i diritti dei lavoratori?

O che il senatore D’Elia, condannato a 25 anni definitivi per banda armata e concorso morale in omicidio, si impegni contro i crimini e per la sicurezza dei cittadini?

Oggi, i condannati in via definitiva sono diciasette (17)  e risulta debole la tesi per cui le sentenze siano tutti errori giudiziari.

E anche se la proposta di legge è ancora ferma in Commissione Affari Costituzionali del Senato, noi continuiamo a dichiararci stanchi di assistere a delle vere e proprie contraddizioni e ipocrise istituzionali. Crediamo infatti, che rimuovere dalle loro cariche questi legislatori condannati, sia un primo passo per ricostituire un parlamento coerente e dignitoso, e che abbia come unico obbiettivo la tutela e gli interessi della collettività.
Tutti i cittadini desiderosi di informazioni saranno quindi i benvenuti ai nostri gazebi ,dove per l’occasione, saranno organizzati social happening e falsh mob per promuovere un semplice ma esaltante momento di aggregazione cittadina.

A seguire le piazze dove saremo presenti in Toscana:

Firenze – Piazza Santa Maria Novella – dalle 10 alle ore 18
Empoli – Via del Giglio angolo via Ridolfi –
Figline Valdarno – Piazza Marsilio Ficino – dalle 15.00 alle 19.00
Arezzo- Via giotto (mercato settimanale)- dalle 08.30 alle 13 dalle 14 alle 19 corso Italia
Montignoso (MS) allestirà due presidi : – Loc. Capanne e Piazza Maccari – loc Cinquale.
Versilia -Piazza Margherita (passeggiata davanti al caffè¨ Margherita) – Viareggio, LU

P.S.

Approfittiamo della presente per ricordare che l’attuale sindaco di Firenze Matteo Renzi del PD e la sua ex giunta provinciale, sono imputati in un processo per assunzioni irregolari con un danno erariale stimato di oltre due milioni di euro, che alle imminenti amministrative nel comune di Arezzo si presenta a candidato sindaco Luigi Lucherini , condannato in primo grado nel 2008 a 2 anni per abuso d’ufficio, e che nel parlamento regionale è stato eletto per il Pdl Alberto Magnolfi, condannato per corruzione, e Parrini, attualmente indagato per abuso d’ufficio.

Ufficio Stampa

Toscana5stelle

 

– Iniziativa social happening a Firenze – evento meetup: link –  evento facebook: link

– Iniziative nazionali – link

– iniziativa a Firenze – evento meetup: link –  evento facebook: link

Notizie correlate:
Un flash mob per ricordare “Parlamento pulito is back” del 16 Aprile
Caro Presidente. I Cittadini di “Parlamento Pulito” scrivono al Presidente della Repubblica
16 Aprile a Firenze: PARLAMENTO PULITO IS BACK ! Föra da i ball i condannati della politica !!!
a titolo esemplificativo