RENZI E LE ELEZIONI IN MOLISE – Comunicato del MoVimento 5 stelle – Firenze

Il MoVimento5stelle di Firenze risponde e si oppone alla dichiarazione di questa mattina (19 Ottobre ndr) del sindaco Renzi riguardo alle ultime votazioni avvenute in Molise.

Secondo il primo cittadino fiorentino infatti, la percentuale di voto raggiunta dal nostro Movimento nella regione molisana sarebbe solo il risultato di un’ espressione di protesta in seguito alla candidatura del figlio di Di Pietro nelle liste .

Riteniamo invece che questa affermazione sia frutto di un’analisi grossolana, e che leda il rispetto verso la collettività politica votante e verso il MoVimento5stelle , che è una forza politica nazionale riconosciuta da tutti i sondaggi al 4% .

E’ bene specificare infatti che i nostri programmi , vengono creati col contributo dei cittadini che partecipano nel corso degli anni alle assemblee: parlano dei problemi delle città, espongono le loro idee per risolverli e riguardano gli specifici problemi del territorio senza niente a che fare con il figlio di Di Pietro . Crediamo quindi che il voto verso il nostro simbolo sia l’espressione di una volontà popolare ben precisa e formata nel tempo e ci sembra quindi doveroso replicare a queste proclamazioni per rispetto dei nostri elettori che hanno un ‘opinione ben delineata sulle nostre chiare proposte politiche .

Ufficio stampa Firenze 5 Stelle

 

«Vorrei capire quanta indignazione ha suscitato la candidatura del figlio di Di Pietro in Molise, spostando voti verso i ‘grillini’».  E’ il commento di Renzi analizzando il risultato elettorale del centrosinistra in Molise nel corso di un incontro organizzativo in vista della convention dei ‘rottamatori’ in programma nel capoluogo toscano dal 28 al 30 ottobre prossimi. «Prima c’era il Trota – ha aggiunto con una battuta – ora c’è anche il delfino. Sembra di essere in una pescheria». Il riferimento è chiaramente a Umberto Bossi e al figlio Renzo eletto nel Consiglio regionale della Lombardia. Il leader dell’Italia dei valori durante la campagna elettorale ha giustificato la candidatura del figlio Cristiano come un completamento del percorso politico dopo aver ricoperto la carica di consigliere comunale a Montenero di Bisaccia e di consigliere alla Provincia di Campobasso.

 

 

foto dal blog http://replicaespressa.wordpress.com/

2 pensieri su “RENZI E LE ELEZIONI IN MOLISE – Comunicato del MoVimento 5 stelle – Firenze

  1. Gianto

    Nemmeno io credo che i nostri voti vengano dalla partecipazione del figlio di dipietro,ma ribadisco che la nostra equidistanza non deve consentire in alcuni casi frasi come questa:”lunga vita a Beppe Grillo,che fa perdere voti alla sx,attualmente è il nostro migliore alleato”dichiarazione di Berlusconi dopo la vittoria in Molise,e a suo tempo anche in Piemonte.-Quindi auspico per il nostro Movimento,decisioni utili politicamente,senza naturalmente pensare ad alleanze contrarie al nostro statuto.-

    Replica
  2. Sheba

    Nemmeno io credo che i nostri voti vengano dalla partecipazione del figlio di dipietro,ma ribadisco che la nostra equidistanza non deve consentire in alcuni casi frasi come questa:”lunga vita a Beppe Grillo,che fa perdere voti alla sx,attualmente è il nostro migliore alleato”dichiarazione di Berlusconi dopo la vittoria in Molise,e a suo tempo anche in Piemonte.-Quindi auspico per il nostro Movimento,decisioni utili politicamente,senza naturalmente pensare ad alleanze contrarie al nostro statuto.-
    +1

    Replica

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *